Abbiamo 6 visitatori e nessun utente online

VINCON GUIDO & FIGLI S.p.A.

Indirizzo: Corso Torino, 502
10064 - Pinerolo (TO) - ITALY
Tel: +39 0121 40146 
Fax: +39 0121 40449
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Internetwww.vinconspa.it

 

PROFILO:

La Guido Vinçon e Figli S.p.A., società certificata UNI EN ISO 9001:2008, ha festeggiato nel 2002 il 75° anno di attività nella produzione di additivi per terre di fonderia. Lo stabilimento di Cosseria (SV), attivo a partire dal 1987 e dislocato su una superficie di 35.000 m2, ha una capacità produttiva di 600 tonnellate al giorno e la possibilità di stoccare al coperto oltre 25.000 tonnellate i materie prime. Due moderni laboratori provvedono a monitorare costantemente oltre 30 diversi parametri chimici e meccanici dei prodotti finiti e delle materie prime in ingresso. L’analisi gratuita di campioni delle terre di formatura prevede 25 diversi test i cui risultati vengono registrati e accuratamente analizzati anche in riferimento a campioni precedenti, alle configurazioni impiantistiche e alla tipologia produttiva del cliente. Questa fase di assistenza, grazie alle moderne tecniche di elaborazione statistica di dati e serie storiche unite a oltre 50 anni di esperienza nel settore siderurgico, si concretizza in precise indicazioni sulle modalità e sulle quantità di impiego degli additivi. La costante attenzione alle necessità del cliente ha condotto la Vinçon a garantire un sempre più stretto rapporto di collaborazione, tempi di consegna brevissimi (anche meno di 24 ore) e formulazioni su misura per ogni fonderia.

PROGRAMMA DI PRODUZIONE:

  • Neri Minerali ventilati e granulari,
  • Neri Minerali Fibrin additivati con resine,
  • Bentoniti calciche, sodiche, semisodiche con particolari formulazioni per ingegneria civile, impermeabilizzazione e mangimistica
  • Premiscelati con composizioni adatte alle varie esigenze tecniche,
  • Additivi per migliorare la formatura,
  • Vernici in polvere,
  • Grafiti naturali e sintetiche con percentuali di carbonio 70-90%.